Ordine dei Biologi della Toscana e dell'Umbria

“Cambiamento ambientale, biologia della conservazione ed evoluzione”: il 26 giugno il primo simposio virtuale del DISVA

Data:
25 Marzo 2024

“Cambiamento ambientale, biologia della conservazione ed evoluzione”: il 26 giugno il primo simposio virtuale del DISVA

Conto alla rovescia per l’avvio del primo simposio virtuale presentato del laboratorio di Filogenetica Molecolare del Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente (DISVA) dell’Università Politecnica delle Marche. L’evento, in programma il prossimo 26 giugno, avrà come tema chiave il “Cambiamento ambientale, biologia della conservazione ed evoluzione – Migliorare“.

INCONTRO DIVISO IN DUE SESSIONI
L’incontro sarà organizzato in due sessioni: “biologia della conservazione” (sessione mattutina) e “elementi trasponibili” (sessione pomeridiana) nelle specie animali. Il primo mira a comprendere come la biodiversità genetica sia cruciale per la resilienza delle specie; il secondo si concentra sul ruolo degli “elementi trasponibili” nel modellare i genomi e le reti regolatrici per consentire l’adattamento delle specie.

RICONOSCIMENTO PER GLI ABSTRACT
Nell’ambito del simposio sono previsti premi riservati ai giovani ricercatori (under 35) per le migliori presentazioni orali e per il miglior poster. Attenzione: la scadenza per l’invio degli abstract e la registrazione come “relatori” è fissata per il 15 aprile 2024; la registrazione per i non relatori rimarrà invece aperta fino al 10 giugno 2024.

Per tutti i dettagli su ENHANCE 2024 e le ultime novità, clicca qui

Per leggere la presentazione del simposio, clicca qui

Ultimo aggiornamento

25 Marzo 2024, 14:09